Frosinone: Il Consiglio comunale dà il via libera al Forum dei Giovani

Group of young people with hands together - teamwork concepts

Il Consiglio comunale di Frosinone ha approvato il progetto, al quale ha lavorato nei mesi scorsi l’assessore alle Politiche giovanili Cinzia Fabrizi con il sostegno dei consiglieri di maggioranza e minoranza Sara Bruni, Claudio Caparrelli, Daniele Riggi, Angelo Pizzutelli, relativo alla costituzione del Forum dei Giovani.

“Stiamo per elaborare – ha dichiarato l’assessore – un percorso di informazione, condivisione e partecipazione in materia di tematiche giovanili, anche con le associazioni presenti sul territorio, per realizzare uno strumento di confronto, di dialogo e crescita a beneficio dell’intera comunità”.

Il Forum dei Giovani è un organismo rappresentativo di partecipazione alla vita e alle istituzioni locali, che mira a creare le condizioni favorevoli a un dialogo tra il Comune e i ragazzi della città, permettendo a questi ultimi e ai loro rappresentanti di essere protagonisti delle politiche che li riguardano.

Il Forum assicura ai giovani le condizioni per intervenire direttamente nei confronti degli organi di governo comunali, collaborando nella definizione degli obiettivi e dei programmi concernenti le Politiche giovanili di competenza dell’Amministrazione civica. Inoltre, contribuisce con proprie proposte all’impostazione delle decisioni che gli organi di governo comunali dovranno assumere su temi di interesse giovanile; promuove le iniziative pubbliche e di volontariato in materia di Politiche giovanili in collaborazione con l’Amministrazione comunale, affiancando quest’ultima nella strategia di informazione e di comunicazione con le Istituzioni, le associazioni, le aggregazioni di varia natura operanti nelle materie di interesse giovanile.

Il Forum è aperto al contributo di tutti, anche di esterni, fermo restando il diritto di voto per i soli membri. La partecipazione e l’iscrizione sono gratuite. Ne faranno parte i ragazzi di età compresa tra i 16 e i 26 anni.