Frosinone: Lunedì Consiglio comunale straordinario con quattro argomenti “di spessore”

Comune di Frosinone

Il presidente del Consiglio comunale di Frosinone, Adriano Piacentini, ha convocato per lunedì prossimo, 24 settembre, un’Assise civica straordinaria. Sono quattro i punti all’ordine del giorno, tutti di notevole importanza.

Il primo riguarda il Bilancio consolidato; subito dopo, si parlerà dell’istituzione della Commissione per “Solidiamo”, il progetto nato su iniziativa del sindaco Nicola Ottaviani. Dal 2012, infatti, il Comune di Frosinone destina il 50% dei gettoni di presenza del primo cittadino, degli assessori e dei consiglieri alla collettività mediante la creazione un fondo di solidarietà per i giovani e le famiglie bisognose residenti nel Capoluogo. I tributi locali versati dai contribuenti vengono così ridistribuiti alla cittadinanza sotto forma di incentivi allo studio ai giovani o di attività rivolte agli anziani.

Un altro punto prioritario all’Odg è la decisione del Governo di bloccare i Bandi sulle periferie urbane, sottraendo di fatto 2 miliardi di euro di investimenti ai Comuni Capoluogo. A Frosinone, in particolare, erano stati destinati 18 milioni di euro in investimenti pubblici, insieme ad altri 10 milioni delle Ferrovie dello Stato, della Curia e della Conferenza Episcopale. Infine, all’ultimo punto discuterà la proposta regionale di soppressione dei Consorzi industriali su base provinciale.