Morolo: Frane e strade allagate, superlavoro per Polizia locale e operai comunali

Strade e abitazioni allagate, oltre ad alcuni smottamenti, hanno caratterizzato la giornata odierna a Morolo, che come tutta a Ciociaria è stato flagellato dal maltempo. Al lavoro sul territorio gli uomini della Polizia Locale coordinati dal comandante Fabrizio Mancini e gli operai del Comune con mezzi meccanici.

In via della Torre un’abitazione è stata allagata e liberata da due operai. Disagi anche sulla Monti Lepini, lungo il tratto che porta a Supino, dove l’ostruzione di un pozzo ha allagato la strada rendendola impraticabile. Anche in questo caso è stato provvidenziale l’intervento degli operai municipali.

Due costoni sono franati in altrettante zone di via Piglio mentre altri problemi si sono verificati in via Varico Alto e altre zone del territorio comunale. La forte pioggia e la bufera di vento hanno costretto la Polizia Locale e gli addetti comunali a un lavoro straordinario per ripristinare la viabilità e aiutare i cittadini in difficoltà.