Paliano: Inaugurato nel teatro “Esperia” il sesto Anno Accademico dell’UniTre

E’ stato inaugurato a Paliano, nei locali del teatro “Esperia”, il sesto Anno Accademico dell’UniTre, sezione palianese, alla presenza del vicesindaco e assessore alla Cultura Valentina Adiutori, del presidente della sede locale Maurizio Turriziani e del vicepresidente della sede di Colleferro Leonello Bianchi.

Dopo i ringraziamenti all’Amministrazione comunale dai rappresentanti dell’Unitre “per la puntuale e costante partecipazione e presenza alle iniziative dell’Università e per l’assiduo sostegno all’istituzione”, il vicesindaco Adiutori ha sottolineato l’importanza che l’ateneo ricopre nella comunità.

“I corsi proposti – ha detto la vicesindaco – oltre ad allenare la mente e incrementare la cultura degli iscritti, riescono a creare momenti di socializzazione, di integrazione e condivisione. I corsi inoltre, anno dopo anno, spaziano nei temi più disparati, attirando sempre più studenti delle Tre Età”.

Il sindaco Domenico Alfieri si è unito agli auguri per il nuovo anno accademico: “Rivolgo i miei complimenti agli iscritti dell’Unitre e i miei apprezzamenti per la funzione sociale dell’associazione che riesce ad accomunare persone di diverse età, estrazione sociale e culturale ma unite tutte dallo stesso interesse di acquisire conoscenze e arricchirsi di nuove esperienze. Buon inizio anno”.

Il presidente Turriziani ha proseguito presentando i corsi già in programma, mostrandosi assolutamente disponibile a ricevere suggerimenti su altri corsi a cui si è interessati: Letteratura con il professor Antonio Moretti; Informatica con Alfonso Masia; Loris Alessandro Carlan riproporrà invece il suo seguitissimo corso di Arte, la dottoressa Federica Di Folco parlerà di Architettura romana; don Paolo Baldo di Religione; la dottoressa Angela Mastrone di Spiritualità; il dottor Luca Calselli tratterà il tema Architettura e Qualità dell’aria; fra i docenti anche il dottor Calvino Passera.