Paliano: “Lettore cittadino attivo”, venerdì prossimo le conclusioni del progetto

Venerdì prossimo 19 ottobre alle 16,30, al teatro “Esperia” di Paliano, verranno presentati le attività e i lavori realizzati nell’ambito del progetto “Lettore cittadino attivo” ideato dal Sistema Biblioteche Valle del Sacco.

Dall’ottobre dello scorso anno, il programma ha inglobato tre fasi distinte dedicate a diverse fasce di età e tipologie di utenti. La Scuola dell’Infanzia ha aderito con “L’officina della lettura, arte e musica”, appuntamenti dedicati ai bambini di 5 anni in cui venivano stimolati nella loro capacità di associare le immagini e le emozioni alle trasformazioni grafiche, a partire dall’osservazione di opere d’arte contemporanea e dalla lettura dedicata ai celebri dipinti attraverso libri adatti all’età. Inoltre, ogni lettura aveva come denominatore comune l’accompagnamento musicale, in modo da stimolare l’associazione del colore al suono delle note.

Gli studenti di alcune classi della Scuola Secondaria di Primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano hanno realizzato alcune mini-guide turistiche accompagnando loro stessi genitori e curiosi attraverso Paliano e descrivendone gli angoli storici più caratteristici con la loro storia, le curiosità, gli aneddoti.

Infine, un folto gruppo di adulti è stato impegnato in gruppi di lettura a partire dal libro “L’amore perduto” di Dacia Maraini. Si è trattato di incontri che hanno previsto la lettura contemporanea del testo fra un gruppo di persone che si sono ritrovate periodicamente a discuterne, fino alla collaborazione nella messa in scena dello spettacolo teatrale “Il dolore delle donne”, realizzato dall’associazione culturale “Arte & Spettacolo”.

Quindi, nel corso dell’evento di venerdì prossimo si potrà assistere alla presentazione dell’intero progetto attraverso opuscoli, materiale illustrativo, libri e la proiezione di docu-film.