Regione. Omotransfobia, la Battisti sottoscrive la proposta di legge per il contrasto

Il consigliere regionale del Pd, Sara Battisti

“Ho sottoscritto la proposta di legge presentata dalle colleghe Michela Di Biase e Marta Leonori sulla prevenzione e il contrasto delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e l’identità di genere”, così in una nota la consigliera regionale Sara Battisti. “Una legge che va a colmare un vuoto normativo che purtroppo oggi esiste nell’ordinamento italiano: nonostante i solleciti del Parlamento Europeo e della Commissione dei Diritti Umani dell’Onu il nostro Paese è ancora indietro su questi temi. Nel Lazio tale problema è molto sentito in quanto si registrano preoccupanti fenomeni dovuti ad un aumento di casi di intolleranza, violenza e bullismo omofobico. Per questo motivo la proposta di legge vuol fornire e garantire sostegno e tutela alle vittime di violenza e discriminazione, prevedendo anche l’opportunità della Regione di costituirsi parte civile in tutti i processi celebrati nel territorio per atti discriminatori nei confronti delle persone LGBTI, contribuendo alle spese legali delle persone non ammesse al gratuito patrocinio in questi processi. Inoltre si prevedono finanziamenti ai programmi di carattere culturale, sociale, sportivo ed educativo volti al rispetto delle persone della comunità LGBTI, così come sancito dalla nostra costituzione e dalla carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea. Infine, si istituisce la “Giornata regionale contro le discriminazioni determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere” da celebrarsi il 17 maggio e l’Osservatorio regionale contro le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale o di identità di genere, con il compito di raccogliere dati e monitorare il fenomeno. Concludo con un augurio, in vista della prossima ed imminente festa di San Valentino: che sia una giornata d’amore, senza alcuna distinzione”, ha affermato la Battisti.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI