Sora: Nuovo responsabile del reparto Chirurgia, Ciacciarelli interroga l’assessore D’Amato

“Oggi in Consiglio Regionale mi sono fatto portavoce di un caso atipico accaduto in provincia di Frosinone, in merito al reclutamento di personale medico nel reparto Chirurgia dell’ospedale di Sora. Nello specifico a un dirigente medico, recentemente comandato dall’Azienda ospedaliera San Giovanni Addolorata, è stato affidato l’incarico di referente-responsabile del reparto del Distretto sorano. Parlo di un caso atipico perché sarebbe più corretto e opportuno indire al più presto un concorso per direttore di Unità Operativa Complessa e coprire in questa maniera i posti vacanti”.

Inizia così l’intervento del consigliere regionale di Forza Italia Pasquale Ciacciarelli, che affronta nuovamente i problemi sanitari della provincia di Frosinone. Questa volta, il rappresentante azzurro torna sulle carenze del nosocomio sorano a livello dirigenziale.

“Sarebbe doveroso inoltre – prosegue Ciacciarelli – procedere al reclutamento anche dei dirigenti medici dal momento che, a causa della carenza di personale, la Asl ha chiamato personale esterno. L’assessore alla Sanità Alessio D’Amato, in risposta al mio intervento, ha definito la nomina temporanea, assicurandomi che sarà sua premura sollecitare la Asl ad indire un concorso pubblico e tenermi aggiornato sulla situazione. A mia volta, ho replicato a D’Amato di rendermi effettivamente edotto sull’argomento e coinvolgere gli eletti di quel Collegio. Un fatto che, mio malgrado, devo segnalare perchè non avviene sempre”.