Trasporto pubblico locale, altri 300 milioni dal Ministero per il fondo destinato alle Regioni

Con un Decreto interministeriale firmato dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli, è stato incrementato di 300 milioni di euro il Fondo statale destinato alle Regioni per il trasporto pubblico locale.

Questo importo si somma ai 3.9 miliardi di euro come anticipazione dell’80% del Fondo nazionale per il concorso finanziario dello Stato agli oneri del Tpl, necessario a garantire i servizi su gomma e ferroviari.

Nella suddivisione tra le regioni italiane, oltre al citato incremento del fondo, sono stati assegnati al Lazio 455 milioni di euro da investire nel potenziamento dell’offerta di trasporto pubblico, per garantire ai cittadini standard di qualità adeguati negli spostamenti facendo passi in avanti verso una migliore intermodalità tra le varie tipologie di trasporto, e per incentivare forme di viaggio a basso impatto ambientale.