Elezioni Frosinone, la Maggiani favorisce l’unità del partito e fa un passo indietro

Alessandra Maggiani

Il candidato a sindaco di Frosinone del Pd è Fabrizio Cristofari, senza passare per le elezioni primarie. Infatti l’altro candidato alle primarie, Alessandra Maggiani, accogliendo la richiesta del presidente del circolo, Brighindi, ha fatto un passo indietro. Ecco come l’ha comunicato: “Raccolgo e faccio mie le preoccupazioni espresse dal presidente del Pd di Frosinone, Francesco Brighindi, in merito alla necessità di costruire una candidatura forte e unitaria sostenuta da tutto il partito che possa dare a questa città un’amministrazione diversa, più attenta ai bisogni dei cittadini, che sono molti e gravi. Per questo motivo, con le persone che mi hanno sostenuto, scelgo di mettere prima di tutte le altre considerazioni il bene del partito democratico di Frosinone. Nel rispetto anche dell’Istituto delle primarie che sono e rimangono un importante elemento di confronto e partecipazione e che non devono essere trasformate in una fittizia operazione di facciata. Pertanto ritengo opportuno compiere un passo indietro nella partecipazione alle primarie, affinché si apra un momento di riflessione da parte di tutti. La mia candidatura è nata per dare voce ad un’area di sinistra presente nel partito democratico, è evidente che in un panorama politico che è recentemente cambiato bisogna prima di tutto tenere presente in modo responsabile la necessità di favorire un processo unitario del Pd. Ritengo però, e faccio io un appello al partito, perché si apra un cantiere in cui costruire, aprendoci ai cittadini di Frosinone, i temi della nostra campagna elettorale e costruisca una lista equilibrata in cui possano trovare rappresentanza le diverse voci della città. Rimane confermato il mio impegno per un risultato vincente del Partito democratico a Frosinone. Voglio ringraziare quanti hanno sostenuto e sottoscritto la mia candidatura, credo di poter fare affidamento su di loro per i futuri impegni che ci attendono in questa competizione elettorale”.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week