Il senatore Scalia (PD) designato nella delegazione italiana all’Osce

Il sen. Francesco Scalia

Il presidente del Senato Piero Grasso ha designato il senatore Francesco Scalia nella delegazione italiana all’Osce. E’ l’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE – Organization for Security and Co-operation in Europe). E’ un’organizzazione per la promozione della pace, del dialogo politico, della giustizia e della cooperazione in Europa che conta, attualmente, 57 paesi membri ed è, pertanto, la più vasta organizzazione regionale per la sicurezza.

“Voglio rivolgere i complimenti a Francesco Scalia per la prestigiosa designazione da parte del Presidente del Senato Piero Grasso nella delegazione italiana in seno all’Osce, l’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa. Si tratta di un ennesimo riconoscimento alle sue qualità e al suo impegno, che arricchisce il suo percorso politico e istituzionale e rappresenta anche un motivo di vanto per il nostro territorio. All’amico Francesco gli auguri di buon lavoro”. E’ il commento del presidente della Provincia, Antonio Pompeo. 

“Voglio inviare all’amico e collega Francesco Scalia le mie congratulazioni per questo nuovo e importante incarico. Un ruolo sicuramente impegnativo visti gli attuali scenari internazionali e per questo rivolgo a lui gli auguri di buon lavoro. La delegazione italiana di cui farà parte Scalia ha oggi il gravoso compito di favorire un migliore percorso di integrazione con l’Unione Europea e di facilitare la cooperazione economica e ambientale tra i Paesi, ma sono certa che Francesco saprà onorare al meglio questa responsabilità. L’incarico conferito a Scalia conferma ancora una volta l’attenzione del Governo per Frosinone ed il forte ruolo politico che i rappresentanti istituzionali della nostra provincia riescono a svolgere”. E’ il commento della senatrice PD, Maria Spilabotte.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI