Frosinone: Ciacciarelli (FI) lancia la proposta di un Tavolo provinciale del Centrodestra

“Ho scritto ai parlamentari eletti nel Centrodestra in provincia di Frosinone, i senatori Rufa e Ruspandini nonché gli onorevoli Gerardi e Zicchieri, per dare vita al Tavolo provinciale delle forze politiche della coalizione, individuando come data possibile il prossimo 23 agosto, salvo impegni pregressi dei citati parlamentari”.

Lo annuncia il presidente della Quinta Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio, il consigliere di Forza Italia Pasquale Ciacciarelli, che spiega così la sua iniziativa: “Il mio obiettivo è intraprendere un percorso responsabile e virtuoso per il dialogo e la condivisione di programmi e strategie, nella insostituibile logica dell’unità del Centrodestra, in vista delle ormai prossime consultazioni elettorali del 2 ottobre prossimo per il rinnovo della presidenza della Provincia di Frosinone. Pur nel rispetto delle segreterie politiche provinciali – prosegue Ciacciarelli – credo che gli eletti del territorio, per ruolo e rappresentatività, costituiscano un insostituibile valore aggiunto nel confronto sui temi che maggiormente interessano sindaci e amministratori locali, Temi da coniugare successivamente nel programma di governo della provincia. A tal fine, giova ricordare che il Centrodestra ha ottenuto alle regionali dello scorso marzo in Provincia di Frosinone quasi il 40% dei consensi. Mentre, alla Camera e al Senato il Centrodestra unito ha raccolto tra il 40 e il 41 %. Si tratta di dati particolarmente significativi – conclude il consigliere regionale – da cui si evince la forza di una coalizione unita in Provincia di Frosinone. Unità, a mio avviso, necessaria ma che sia anche orientata ovviamente alla salvaguardia dell’identità, specificità, storia e peso elettorale di ogni partito dell’alleanza”.