Accordo di programma per l’Area di Crisi Frosinone, De Angelis e Buschini sottolineano l’importanza

Zingaretti, De Angelis, Buschini

Il presidente dell’Asi, Francesco De Angelis e il capogruppo del Pd alla Regione Lazio, Mauro Buschini, sono intervenuti oggi sulla sigla dell’Accordo di Programma per l’Area di Crisi complessa di Frosinone che sarà siglato a Roma tra pochi giorni.

<La sottoscrizione dell’accordo di programma per il progetto di riconversione e riqualificazione industriale per l’area di crisi complessa di Frosinone rappresenta un momento importante per la nostra provincia e completa un lavoro iniziato tre anni fa in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo economico>.

Che aggiunge: <Un grande merito va riconosciuto al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti per l’impegno concreto profuso e per essere stato molto vicino alle imprese e ai cittadini della provincia di Frosinone. Così come altrettanto importante è stato il lavoro svolto in questi anni dal presidente della Provincia Antonio Pompeo, che si è fatto carico di sostenere le richieste del territorio. Ora, con la sottoscrizione di questo accordo, si apre una opportunità molto importante per le imprese e per il mondo del lavoro dell’intero Frusinate. Sarà possibile mettere in campo interventi per il rilancio dello sviluppo economico e per il sostegno alle piccole e medie imprese della nostra provincia, che rappresentano il motore fondamentale della nostra economia. Sarà compito di tutti seguire attentamente l’iter che seguirà l’accordo e adottare tutti gli strumenti necessari per dare supporto e maggiore forza al progetto di sviluppo e di crescita della nostra economia>.

“La sottoscrizione dell’accordo di programma per l’area di crisi complessa di Frosinone – dice il capogruppo del Pd alla Pisana, Mauro Buschini – è il raggiungimento di un traguardo importante per il rilancio del sistema economico e produttivo della nostra provincia. Un percorso lungo che ha visto protagonisti la Regione Lazio e il Presidente Zingaretti al fianco di tutti gli attori istituzionali che hanno collaborato, e che tengo a ringraziare, con l’unico obiettivo di mettere in campo interventi concreti a supporto delle imprese, a tutela dei lavoratori e per creare nuove opportunità occupazionali. Ora bisogna tenere alta l’attenzione per il corretto svolgimento dell’iter e continuare a fornire supporto per giungere quanto prima allo storico risultato”.
Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week