Alatri: Ciavardini (Lega) propone un premio annuale per i cittadini che si distinguono in vari settori

Il rappresentante della Lega Francesco Ciavardini lancia una interessante proposta all’Amministrazione comunale di Alatri. Si tratta di istituire un premio annuale, da assegnare ai cittadini che si sono distinti nel corso degli anni, o che si distinguono tuttora, in vari settori; dall’imprenditoria alla cultura, dalla musica allo spettacolo, dallo sport alla sanità, dal giornalismo alla letteratura.

“Il premio dovrebbe chiamarsi Percorsi Vincenti – spiega Ciavardini – Un nome che valorizza non solo il risultato raggiunto, ma tutto quello che lo precede: vale a dire la dedizione, l’impegno e la costanza. Spero vivamente che la nostra Amministrazione prenda in considerazione questa mia idea, anche perchè tanti nostri concittadini meritano davvero un riconoscimento sia per quanto fanno per Alatri, sia perchè fanno danno lustro alla città in ambito nazionale. Potrei fare decine di nomi in tutti i settori – conclude l’esponente leghista – Credo pertanto che sia giunto il momento di istituire un premio annuale per riconoscere i meriti di chi da tanti anni si distingue per la sua attività o il suo lavoro, ma anche per valorizzare quei giovani che stanno raggiungendo importanti traguardi”.