Alatri. La città rende omaggio ad una vittima del nazismo

Con una cerimonia toccante, l’amministrazione comunale di Alatri ha celebrato il 25 Aprile scoprendo una targa commemorativa presso i resti dell’abitazione di Angela Maria Rossi, in località Montelena, la donna vittima innocente della barbarie nazi-fascista. Alla stessa donna è stato poi intitolato il largo antistante l’istituto comprensivo Egnazio Danti di Tecchiena.

CONDIVIDI