No alla Roma/Latina, Amata attacca Zingaretti: “Dimettiti, basta con l’annuncite”

“Invece di prendere in giro i cittadini del Lazio, con la solita retorica dell’annuncite, Nicola Zingaretti faccia l’unico annuncio utile ai cittadini. Si dimetta. L’autostrada Roma –Latina non si farà, questo è l’unico punto fermo e lui continua, imperterrito, a narrare le sue solite fiabe. Ha avuto sei anni per realizzare l’opera e ora dice che la farà in house. Basta, ci vuole un minimo di serietà”.

E’ quanto afferma Andrea Amata, esponente della Lega, che rincara la dose: “Zingaretti invece di pensare a fare il segretario del Pd, si occupi dei cittadini del Lazio, se è capace, o faccia l’unica cosa degna e per la quale sarà ricordato: si dimetta, visto che non ha nemmeno una maggioranza ma è costretto agli straordinari per superare lo scoglio dei numeri in Consiglio”.

“Dove sono le risorse per le aree interne? Dove sono le prestazioni sanitarie di qualità’? Dove sono i fondi ottenuti dai presunti tagli dei costi della politica? Sempre e solo spot che hanno ammaliato qualche amministratore, ma che ormai sono stati scoperti”.

Infine, l’affondo di Amata: L’unico rimedio all’annuncite sono le dimissioni e il ritorno alle urne. Governatore, dimettiti”.

Cinzia Cerroni