AQUINO. CENTRATO IL PATTO DI STABILITA’

Anche quest’anno, come accade dal giugno 2013, le verifiche e le certificazioni dell’Ufficio di Ragioneria del Comune di Aquino hanno confermato il pieno rispetto del Patto di Stabilità e una corretta, efficiente e legittima gestione dei flussi finanziari. Si tratta di un risultato di cui potranno beneficiare, commenta entusiasta il Sindaco Libero Mazzaroppi, tutti i cittadini. <Il dato rilevante – osserva il primo cittadino – che non può e non deve essere sottaciuto, è che i parametri relativi al Patto di Stabilità sono stati rispettati dalla Giunta  fin dal primo giorno del suo insediamento.Un trend positivo che, a differenza del passato, quando non veniva mai rispettato, comportando severe e penalizzanti sanzioni a carico del Comune, oggi qualifica e rende affidabile l’ente sia in termini contabili che normativi>. Il  Comune di Aquino, oltre al Patto di Stabilità 2015, ha rispettato anche i termini previsti dalla norma riferita ai tempi di pagamento nei confronti dei fornitori. Ciò rappresenta per Mazzaroppi un grande ed indiscusso vantaggio per la Città e per la comunità. L’Assessore Carlo Risi, da parte sua, ha ribadito che la certificazione del Patto di Stabilità consente di guardare con ulteriore fiducia al futuro, permettendo alla Giunta di effettuare una programmazione seria ed ordinata, ma soprattutto basata su dati concreti.

 

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI