Cassino, caos profughi, Chiusaroli chiede Consiglio straordinario

“Nel più breve tempo possibile presenterò una richiesta di convocazione di un consiglio comunale straordinario per quanto riguarda la gestione dell’emergenza profughi, alla presenza di S. E. il prefetto della Provincia di Frosinone, dott.ssa Emilia Zarrilli e del Questore, Dott. Filippo Santarelli. Quanto accaduto ieri nella nostra città è inaccettabile. Non può essere previsto l’arrivo di 40 immigrati, per giunta potenzialmente residenti in una struttura che non possiede i requisiti igienico-sanitari e l’amministrazione comunale è allo scuro di tutto: per giunta costretta a subire e a trovare soluzioni a questa emergenza”. Lo ha dichiarato la consigliera comunale e capo gruppo di Forza Italia, Rossella Chiusaroli.

“Ieri abbiamo vissuto ore angoscianti e ci siamo immedesimati in quelle povere persone lasciate sotto il sole in attesa di una soluzione per la loro permanenza a Cassino. Vogliamo collaborare con le istituzioni preposte, ma per far ciò abbiamo anche bisogno di essere coinvolti e manifestare le possibili conseguenze negative scaturibili da provvedimenti emanati, come quello di ieri”. Ha concluso la consigliera comunale, Rossella Chiusaroli.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week
CONDIVIDI