D’Alessandro: “Ciccone è il candidato ideale del Centrodestra”

Nella foto il sindaco di Cassino Carlo Maria D'Alessandro

“Tommaso Ciccone è il candidato ideale per il Centrodestra. Una figura di grande esperienza e dinamicità che potrà sicuramente condurre la nostra coalizione al governo della Provincia di Frosinone”. E’ la dichiarazione del sindaco di Cassino, Carlo Maria D’Alessandro, che dà così il suo “imprimatur” ala scelta del primo cittadino di Pofi quale candidato alla Presidenza dell’Amministrazione Provinciale.

“L’unita del Centrodestra – spiega D’Alessandro – anche in questo appuntamento elettorale ci fa sicuramente bene sperare per il risultato finale. Abbiamo dimostrato che quando siamo uniti non temiamo nessuno e soprattutto possiamo battere un Centrosinistra che negli ultimi anni ha dilaniato questo territorio. La Provincia è stata un ente inerte, come ama spesso dire il nostro candidato Ciccone, sempre disposto a rintuzzare, mai protagonista o guida per processi di sviluppo in grado di cambiare le sorti del territorio. Antonio Pompeo e il Centrosinistra hanno cercato sempre di fare il compitino, a volte nemmemo riuscendoci, senza forzare. Perchè questo avrebbe sicuramente messo a rischio l’integrità del Pd e del giro di poltrone ad esso collegato. Abbiamo tutti i mezzi per tornare al governo della Provincia, un candidato di spessore, e una coalizione che ha ritrovato il senso di unità che ha prodotto sempre grandi risultati.”

Il sindaco di Cassino conclude: “Desidero rivolgere, infine, un ringraziamento a tutti i consiglieri provinciali uscenti eletti con il Centrodestra perché fare opposizione in un ente intermedio di secondo livello è un compito arduo è difficile”.