Cristofari: “Il mercato è un ricettacolo di nuove idee per il rilancio”

Il mercato settimanale è un luogo di scambio e una realtà nevralgica per la vita commerciale del territorio. La nostra dimensione cittadina ci permette di poter ambire a una soluzione stabile, fruibile dal punto di vista dei parcheggi, che preveda soprattutto adeguati collegamenti del trasporto pubblico e dislocazioni precise per settore. Stamattina ho assistito in prima persona al caos che si era scatenato nel parcheggio sottostante il centro commerciale, dove le auto sono rimaste intrappolate creando un vero e proprio parapiglia. E’ quindi diffuso il timore che la situazione possa ripetersi con notevoli danni per i commercianti e con i consequenziali disagi per i visitatori e per coloro che abitano in via Selva Piana. Mi riferisco a cittadini che stando a quanto mi dicono, attendono ancora di poter uscire di casa a tutte le ore. Io credo che ci siano a Frosinone, siti idonei, in cui sia possibile tutelare la qualità della vita dei residenti e garantire al tempo stesso un ritorno economico agli operatori ambulanti del mercato. Siti alternativi dove i visitatori possano trovare facilmente quello che cercano, parcheggiare e usufruire dei servizi igienici agevolmente, all’interno peraltro di una struttura stabile e garantita per almeno un trentennio. Questo si può realizzare attraverso una progettazione seria e che si inserisca nel disegno più ampio della riqualificazione e promozione di tutta la zona. E’ quindi mia intenzione dare continuità agli appuntamenti in via Selva Piana tornando anche le prossime settimane, per raccogliere come avevo anticipato e com’è infatti accaduto, suggerimenti, considerazioni, nuovi spunti per il programma elettorale che individua nella cittadinanza il vero motore di sviluppo per Frosinone”.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI