Frosinone. Enti intermedi, i leader del centrodestra: “No ad accordi trasversali”

Il cambio di rotta è segnato. Lo hanno fatto capire benissimo i leader del centrodestra che ieri, durante l’ufficializzazione della candidatura a sindaco della città di Anagni di Daniele Natalia, hanno ribadito nel corso degli interventi che sul rinnovo degli enti intermedi non ci sarà nessun inciucio. Nessun accordo trasversale, insomma, come accaduto in passato tra Forza Italia e Partito Democratico. Accordi allora siglati tra l’ex consigliere regionale Mario Abbruzzese e Francesco De Angelis, oggi alla guida dell’Asi. Nessuno scambio di poltrone. Perentoria la posizione del deputato e coordinatore regionale della Lega Francesco Zicchieri, del senatore di Fratelli d’Italia, Massimo Ruspandini, del coordinatore provinciale di Forza Italia, Adriano Piacentini, del rappresentante di Energie per l’Italia, Giuseppe Patrizi. Sentiamoli in queste interviste:

 

Cinzia Cerroni