Frosinone. Matteo Patriarca responsabile giovani di Alternativa Popolare

È Matteo Patriarca, frusinate che compirà 23 anni nel prossimo mese di maggio, il nuovo responsabile dell’area giovani città di Frosinone del gruppo Alternativa Popolare. Tutti unanime in una scelta così importante per un gruppo in cui uno dei principali obiettivi è quello di puntare sulle nuove leve e permettere un ricambio generazionale che rinnovi anche il modo di fare politica. In tanti a seguire con coinvolgimento ed interesse la riunione che nei giorni scorsi ha permesso di individuare il promettente delfino, guardato con grande fiducia ed aspettative anche dalla classe dirigente di Alternativa Popolare.

Determinato a portare avanti gli ideali del gruppo giovanile ed orgoglioso della nomina rivolge un sentito ringraziamento all’On. Alfredo Pallone per la nomina a coordinatore giovani di Frosinone: “Per me sarà un motivo di orgoglio rappresentare l’area giovanile. Mi è stata accordata grande fiducia dopo la convention a Roma in cui il leader nazionale ha fatto riferimento alla nascita di questa compagine. Ci attendono delle sfide importanti, prima tra tutte le amministrative del Capoluogo. È nostra intenzione appoggiare il sindaco uscente Nicola Ottaviani e, una volta rieletto, cerare un coordinamento che possa dare spazio alle idee dei giovani, e rinsaldare ancor di più il dialogo tra i giovani e l’Amministrazione Comunale per rilanciare anche Frosinone come città universitaria”.

Come sempre Alternativa Popolare, a conferma della volontà di migliorare la politica del territorio, prosegue il proprio cammino verso una rivoluzione politico sociale che si dimostra sempre più vicina ai giovani e alla gente.

CONDIVIDI