Frosinone. Profughi a Viale Volsci, domani il question time in regione

“La questione del centro di accoglienza profughi del Condominio di Viale Volsci 126 a Frosinone sarà trattata domani 24 maggio 2017 nel question time che avrà luogo al consiglio regionale del Lazio, la giunta di Zingaretti dovrà dare risposta all’interrogazione scritta che è stata posta dell’On. Giancarlo Righini di Fratelli d’Italia lo scorso 3 maggio.”
I condomini del condominio “Monti Lepini” sono esasperati e preoccupati dato che la Prefettura non interviene per la chiusura del centro di accoglienza posto al primo piano, pur in presenza di un palazzo che non è allacciato alle fogne pubbliche.
Marco Ferrara: “Faccio appello alla Prefettura affinché intervenga immediatamente per porre fine a una situazione pericolosa dal punto di vista socio-sanitario e per la salute pubblica dato che le due fosse biologiche che sono state realizzate per reggere gli scarichi di liquami ed acque scure di massimo 15/20 persone nel palazzo, si trovano ora a dover sopportare gli scarichi prodotti da almeno un numero doppio di persone. I tombini tracimano ogni due giorni e i condomini sono costretti a dover pagare spese ingenti per lo spurgo delle fosse private. Con le temperature che salgono e con l’estate alle porte non posso escludere che nelle prossime settimane ci possano essere rischi di infezioni.”

CONDIVIDI