Jobs Act, Spilabotte (Pd): riforma davvero di sinistra

Il sen. Maria Spilabotte

“Il presidente dell’Inps, nella sua relazione annuale al Parlamento, conferma oggi che il Jobs Act è una riforma pensata per i giovani e che, con la sua entrata in vigore, i licenziamenti non sono aumentati ma diminuiti. Insomma, una riforma di sinistra e rivolta al futuro, che ha già permesso l’accesso al lavoro stabile alle ragazze e ai ragazzi, prima di fatto precluso e che anche secondo l’Ocse ha favorito la ripresa del mercato del lavoro in Italia e la sostituzione dell’occupazione precaria con occupazione stabile. Un’inversione di tendenza completa rispetto al passato che ci incoraggia ad andare avanti con decisione con le riforme, perché sappiamo che in Italia c’è ancora molto da fare”. Lo dice la senatrice del Pd Maria Spilabotte, vicepresidente della Commissione Lavoro.

CONDIVIDI