Morolo: Luigi Canali si candida a sindaco, sabato la presentazione all’Auditorium comunale

Dopo una lunga e proficua carriera sindacale nella Cisl, settori Sanità e Pubblico impiego, e in politica con la carica di consigliere regionale dal 2005 al 2010, Luigi Canali ha deciso di scendere in campo per la sua Morolo

Un legame forte quello con il paese d’origine, che non è mai venuto meno nel corso della sua vita professionale e che invece si è rafforzato proprio con l’esperienza acquisita nei vari campi in cui Canali ha operato. Così, dopo avere ricevuto numerosi inviti a candidarsi, sabato prossimo 19 gennaio alle ore 17 nell’Auditorium comunale, l’ex sindacalista presenterà ufficialmente la sua candidatura a sindaco per le elezioni amministrative della prossima primavera.

Questo primo incontro pubblico con i cittadini di Morolo e con la stampa vuole essere per Canali il punto di partenza per un percorso condiviso, che dovrà portare alla stesura ufficiale del programma amministrativo e alla composizione della lista. Il confronto diretto con i cittadini-elettori e il dialogo costante saranno le linee maestre su cui si muoverà  questa fase che porterà alla consultazione elettorale.

Un programma rivolto ad ogni settore della vita pubblica che indicherà le linee guida su cui muoversi per il futuro del paese. Un paese che per Luigi Canali deve fare un salto di qualità, puntando innanzitutto sulla coesione sociale e sulla valorizzazione delle sue eccellenze. Il futuro di Morolo, per il sindacalista e politico di lungo corso e politico, dovrà  basarsi su due punti cardine: coinvolgimento dei singoli cittadini, delle organizzazioni professionali ed economiche e delle associazioni di ogni genere, valorizzazione delle peculiarità territoriali per costruire insieme la Morolo del futuro.