Provincia, Pompeo mette a disposizione dell’Astral mezzi per lo sgombero della neve ad Amatrice

Il Palazzo della Provincia di Frosinone

La Provincia di Frosinone risponde presente per l’emergenza neve ad Amatrice, che si sta aggiungendo, purtroppo, alle scosse di terremoto delle ultime ore e che rende ancor più difficile portare aiuto e soccorso alle popolazioni locali.

Il Presidente Antonio Pompeo ha dato piena disponibilità alla richiesta che gli è personalmente pervenuta dall’Amministratore dell’Astral, ing Antonio Mallamo di mettere a disposizione dell’azienda che si occupa delle strade della Regione Lazio, due turbine del settore viabilità della Provincia di Frosinone per lo sgombero della neve sulle arterie di collegamento per Amatrice. E così è stato dopo l’input del Presidente Pompeo e lo scambio di comunicazioni ufficiali tra gli uffici competenti della Provincia e dell’Astral. La prima turbina è stata già messa a disposizione dell’Astral, la seconda verrà consegnata nelle prossime ore.

“La solidarietà dei cittadini e la collaborazione tra le istituzioni – ha spiegato il Presidente della Provincia Antonio Pompeo – possono essere gli strumenti più utili per affrontare questa vera e propria emergenza. Al dramma del terremoto che non accenna a terminare, purtroppo si sta aggiungendo anche la neve che rende impercorribili le strade, dunque la possibilità di giungere con i mezzi e gli uomini del soccorso in questi territori. Per questo abbiamo messo a disposizione dell’Astral i nostri automezzi per lo sgombero della neve sulle arterie in prossimità di Amatrice”.

“Colgo l’occasione, infine, per testimoniare, a nome dell’intera provincia di Frosinone, sentimenti di vicinanza e di solidarietà alle popolazioni colpite in queste ore ancora una volta dal sisma e dal freddo: la Ciociaria continuerà a starvi vicini e a dimostrare, come ha sempre fatto, la sua straordinaria generosità”.

Cinzia Cerroni