Regione. Commissione Cultura, Fondo Creatività. Ciacciarelli:”approvate mie osservazioni”

 

“Durante i lavori della Commissione Cultura sono state approvate alcune mie osservazioni relativamente allo schema di deliberazione n.31 concernente il fondo della creatività per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative. Si stabilisce che alle imprese assegnatarie sarà assegnato un tutor, individuato dall’ente erogatore, che supporti il beneficiario del contributo nelle procedure di rendicontazione. L’ assegnazione di un tutor costituisce un importante obiettivo raggiunto, perché spesso, in passato, gli assegnatari del contributo non avevano un riferimento dell’ente con il quale relazionarsi circa le attività burocratiche.  Si stabilisce, inoltre, che una specifica premiliatà, fino ad un massimo di 10 punti, sarà assegnata ai progetti che prevedono la sostenibilità ambientale. In relazione ai costi di investimento, si aggiungono le certificazioni di processo o di prodotto. “ E’ quanto dichiara il Presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio, il Consigliere Regionale Pasquale Ciacciarelli.

 

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI