Veroli. Bilancio partecipativo, boom di proposte

Molto alto il numero dei progetti presentati per il bilancio partecipativo comunale i cui termini scadevano lo scorso 23 aprile. “Sono state 59 le proposte elaborate dai nostri concittadini ed ammesse alla votazione fissata al prossimo 15 maggio. Un numero – sottolinea il sindaco Cretaro –  molto aldilà delle nostre più rosee aspettative; un numero che ci conforta a proposito della giustezza di questo strumento di partecipazione civile e che dimostra come sia assolutamente falsa la convinzione che la gente non abbia voglia di impegnarsi per portare il proprio contributo al miglioramento della Comunità in cui vivono”. Le tantissime progettualità che sono state presentate provengono da tutte le contrade del Comune di Veroli e riguardano tutti i temi dell’azione amministrativa: dai lavori pubblici al sociale, dalla cultura all’ambiente, dallo sport al commercio. Solo due proposte non sono state accettate dalla Commissione valutatrice in quanto non congrue rispetto al disciplinare sul bilancio partecipativo. Tutti i progetti, che hanno superato l’esame di fattibilità e che, pertanto, saranno portati all’attenzione dei cittadini di Veroli nella giornata del 15 maggio 2016 per la relativa votazione e, quindi, per la definitiva scelta dei medesimi secondo ordine di preferenza, sono elencati nel sito internet del Comune di Veroli all’indirizzo: www.comune.veroli.fr.it. I medesimi progetti sono a disposizione, in originale, presso la segreteria comunale per opportuna visione ed approfondimento da parte di tutti i cittadini  interessati.

CONDIVIDI