A Villa Latina arriva il commissario prefettizio Miglio

Il Prefetto di Frosinone Dott.ssa Emilia Zarrilli, con proprio decreto in data 16 marzo u.s., nelle more dell’adozione del provvedimento di scioglimento del civico consesso, da parte del Presidente della Repubblica, ha sospeso, a seguito delle dimissioni contestuali rassegnate da parte di sei Consiglieri in data 2 marzo c.m., il Consiglio Comunale di Villa Latina (fr) con la nomina a Commissario Prefettizio del Vice Prefetto Dott.ssa Letizia Lucia Teresa Miglio con i poteri spettanti al Consiglio Comunale, alla Giunta e al Sindaco.

Tale nomina si è resa necessaria a causa della carenza di Dirigenti prefettizi in servizio presso questa sede già impegnati in incarichi commissariali in altri Comuni.

La Dott.ssa Miglio, nata a Castrovillari (cs), è stata immessa nei ruoli dell’Amministrazione dell’Interno nel 1982 e, attualmente, ricopre l’incarico di Dirigente dell’Area Studi presso il Ministero dell’Interno – Ufficio del Commissario Straordinario del Governo per il coordinamento delle iniziative antiracket ed antiusura.

Ha prestato servizio presso le Prefetture di: Ascoli Piceno, Mantova, Bergamo, Imperia, Grosseto e Pistoia.

Coordinatore e docente in alcuni corsi di formazione professionale per Ufficiali di stato civile e Anagrafe, è stata anche membro della Commissione per la selezione delle professionalità per la realizzazione dei progetti relativi all’Obiettivo Operativo 2.4 “Contrastare il racket e l’usura”.

Nominata in diverse occasioni componente di Commissioni di concorso per l’assunzione di personale presso l’Amministrazione Civile dell’Interno e di Enti locali, ha svolto, altresì, le funzioni di Commissario Straordinario nei Comuni di Brembate di Sopra (bg) e di Pornassio (im).

È iscritta, inoltre, all’Albo Docenti della Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno per l’insegnamento delle materie giuridiche.

Cinzia Cerroni