Pallavolo: Taiwan Excellence Latina sconfitta in Coppa Italia

La Taiwan Excellence Latina si ferma subito in Coppa Italia. Nell’ottavo di finale giocato a Monza, la formazione di Vincenzo Di Pinto ha perso 3 a 0. Vanno avanti quindi i brianzoli che mercoledì prossimo affronteranno ai quarti di finale Trento in trasferta. La gara di Monza è stata condizionata da molti errori di entrambe le squadre. I padroni di casa sono stati bravi ad approfittare in alcune rotazioni e creare dei gap incolmabili per i pontini. I padroni di casa hanno chiuso 11 muri contro i 5 pontini, ma soprattutto hanno avuto un’efficienza in attacco del 49% contro il 37% degli avversari che però hanno messo a segno 3 ace contro uno.
Vincenzo Di Pinto iniziava con Sottile in regia, Starovic opposto, Le Goff e Rossi al centro, Savani e Maruotti di banda, Erik Shoji libero. Primo set senza storia con Monza che chiudeva 25-17 grazie ad una buona prova dell’ex Hirsch.
Più equilibrata la seconda frazione fino al 18-17 per i padroni di casa che erano meno fallosi nei momenti topici del set chiudendolo a proprio favore 25-22.
Nel terzo set Di Pinto inseriva Gitto al centro, ma sul 6 a 6 Starovic era costretto ad uscire dal campo per un infortunio alla caviglia. Al suo posto Corteggiani. Sul 20 a 16 Latina reagiva fino al 21-22, ma Monza ancora una volta nel finale di set era più lucida chiudendo set e partita sul 25-22.
Domenica inizia la Superlega UnipolSai con la Taiwan Excellence che fa il suo esordio al PalaBianchini ospitando alle 18 la Calzedonia Verona. Da valutare le condizioni di Starovic.