Basket: La Virtus Pontinia premiata in Comune

Una torta bellissima resta tale anche senza la proverbiale ciliegina. E così è anche per la splendida stagione della Virtus Basket Pontinia, fermatasi ad un passo dalla storica promozione in Serie C Silver. Dopo aver dominato la regular season ed essersi imposto nei quarti ed in semifinale play off, il quintetto allenato da Tommy Morassi si è arreso in finale contro l’Anagni.
Il sindaco di Pontinia Carlo Medici e il delegato allo sport Franco Pedretti, insieme a tutta la sua squadra amministrativa, hanno voluto premiare la Virtus Basket, accogliendo in Comune l’intera famiglia rossoblù, dal presidente Alessandro Riccardi allo staff dirigenziale composto da Fabrizio Lauretti, Luigi Tiberi, Ezio Catone e Giorgio Carlomagno, passando per lo staff tecnico con Tommy Morassi, Tonino Maurizi, Mario Della Rocca, Gianluca Mordini e Arturo Spada, fino agli atleti della prima squadra, dell’Under 16 e del minibasket.

CONDIVIDI