BENACQUISTA LATINA FERMATA DA LEGNANO

Finisce 69-78 per i lombardi il 20° turno di A2

infrasettimanale della 20^ giornata di campionato. Il quintetto di Gramenzi viene superato 69-78 da Legnano, sempre avanti complice una serata di in chiaro scuro dei pontini.

La prima bomba è di Legano, ma Hairston risponde schiacciando la palla nel canestro opposto. Il ritmo aumenta e dopo i primi cinque giri di lancette il punteggio è sul 9-12. Al 6′ minuto Legnano è avanti 9-15. Time-out per coach Gramenzi. Al rientro sul parquet Tavernelli realizza dalla lunga distanza (12-15),  Mosley replica ed è 12-17 fino al 14-23 che chiude il primo quarto.

La seconda frazione si apre con due punti firmati da Raymond, ma Raivio risponde con un gioco da tre punti  ed è 16-26 all’11’). Legnano riesce ad allungare sul +12 e  Gramenzi chiama ancora time-out. Le squadre tornano in campo e anche in questa occasione Tavernelli realizza la tripla del 25-34. Con 1:50″ sul cronometro viene sanzionato fallo tecnico al capo allenatore nerazzurro Franco Gramenzi, Raivio non concretizza il libero che ne scaturisce. Hairston realizza un bellissimo canestro, sul fronte opposto Toscano firma la tripla del 32-43 al 18′. Si va negli spogliatoi su punteggio fissato di 35-45. Legano conclude avanti di 8 lunghezze il terzo quarto: 52-60.

L’ultima frazione si apre con il canestro di Saccaggi per il -6 pontino (54-60 al 31′).  Quando la Benacquista arriva a meno 5, (67-72), la rimonta viene vanificata dal gioco da tre punti di Toscano (67-75 a 1:24″). La Benacquista non riesce più a centrare la retina a differenza degli ospiti che con 47″ sul cronometro ristabiliscono la doppia cifra di vantaggio ancora con Toscano (67-78). Time-out per coach Di Manno. Il gioco riprende Mosley mette a segno un libero e Raymond realizza il canestro del 69-78 con cui si conclude la partita.

Prossimo impegno domenica 11 febbraio sul campo di Biella.

 

CONDIVIDI