Boxe. Marongiu (Ceccano) si contende il titolo iltaliano dei supermedi

Una vera maratona in guantoni quella allestita dalla Loreni Boxe all’Estraforum di Prato in occasione della sfida tricolore supermedi, in programma questa sera, che vede protagonista Alex Marongiu, di Ceccano, origini sarde, 24 anni, contro il beniamino di casa Dragan Lepei, 28 anni, nato a Timisoara in Romania.

Lepei vanta 15 vittorie, 1 sconfitta e 2 pari; Marongiu 7 successi; 10 sconfitte ed 1 pari. I due pugili si sono già incontrati nel 2016 ad Agliana, match vinto da Lepei per k.o. al primo round. Allora colpito a freddo e poco esperto finì a tappeto, ma oggi Marongiu ha più esperienza e maturità per affrontare un match valido per il titolo italiano dei supermedi.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI