Frosinone-Pro Vercelli 2-1, ciociari ai playoff

Non basta il 2-1 alla Pro Vercelli per consentire al Frosinone di andare in Serie A perché il Verona pareggia a Cesena e arriva seconda grazie agli scontri diretti. Dietro i ciociari vincono Benevento e Perugia che restano a -9 dai giallazzurri salvando la disputa della seconda fase della stagione.

Frosinone (3-5-2) Bardi; Terranova, Ciofani, Krajnc; Paganini, Frara, Maiello, Soddimo, Crivello; Dionisi, Ciofani. All. Marino

Pro Vercelli (3-5-2) Gilardi, Konate, Legati, Luperto, Berra, Castellano, Castiglia, Altobelli, Eguelfi, Starita, La Mantia. All. Longo

Frosinone subito in vantaggio dopo appena 13 minuti con la rete di Daniel Ciofani che sblocca il match del Matusa.

Il raddoppio arriva al 29′ con un autogol di Legati.

L’ex della gara La Mantia riapre la gara al 58′ con la rete del 2-1

CONDIVIDI