SERIE A, GOAL E SPETTACOLO: TRA FROSINONE ED EMPOLI FINISCE 3-3

di Alessandro Lunghi

Nel turno delle 12 e 30 della nona giornata di campionato, il Frosinone di Moreno Longo sfiora la sua prima vittoria in Serie A contro l’Empoli di Aurelio Andreazzoli al termine di una gara davvero emozionante.

Il match si sblocca dopo soli otto minuti: Matias Silvestre, nel tentativo di respingere un cross nell’area piccola, spedisce il pallone alle spalle di Provedel portando in vantaggio il Frosinone.

Il pareggio toscano arriva dopo 24 minuti: Antonelli consegna il pallone a Zajc che da due passi spara in rete rasoterra battendo Sportiello.

Ad inizio ripresa è ancora Silvestre protagonista: l’ex difensore milanista spedisce in fondo al sacco sul corner di Zajc.

I gialloazzurri non ci stanno e trovano il pareggio dagli undici metri con Daniel Ciofani al 55esimo ed ora la partita è più viva che mai.

Clamoroso contro-sorpasso al minuto 63′: Ciofani aggancia in area e con il sinistro spedisce all’angolino basso di destra. Il Frosinone è in vantaggio a mezz’ora dal triplice fischio.

Nel finale di gara arriva il 3-3 firmato Ucan: il turco ex Roma colpisce con il destro al limite dell’area e realizza il primo goal in questa stagione.

Il Frosinone sale a 2 punti in classifica ed ora sarà atteso dal match di Ferrara contro la Spal il prossimo 28 ottobre.