SERIE A – IL FROSINONE PUNTA A NON FAR RAGIONARE L’UDINESE OSPITE AL MATUSA

Oggi arriva l’Udinese e il Matusa si prepara ad affrontare la prima delle undici finali che i Leoni devono disputare prima della fine di questo primo campionato di serie A. I bianconeri hanno sette punti di vantaggio nei confronti degli uomini di Roberto Stellone ma non c’è dubbio che se le speranze del tecnico, cioè di riuscire a battere l’Udinese grazie a una di quelle prove superlative che i ciociari hanno già dimostrato più di una volta di saper compiere, specie tra le mura amiche, la situazione sarebbe immediatamente diversa e i quattro punti di vantaggio delle zebrette non sarebbero più una gran sicurezza per Colantuono e i suoi. “So che l’ambiente dei tifosi è molto caldo – ha detto nel corso della consueta conferenza stampa del pre-partita il tecnico dei giallazzurri – e questo fattore abbiamo sperimentato ormai molte volte quanto sia importante. Non ho idea di come voglia impostare la gara Colantuono – ha aggiunto il mister – ma io punto a non farli ragionare a centrocampo”. Il Frosinone spera molto in questa domenica, confidando nell’ennesimo passo falso del Palermo, avanti di sole quattro lunghezze. Naturalmente i rosanero sono il primo obiettivo dei frusinati. Ma l’Udinese se gli uomini di Stellone dovessero riuscire a compiere l’impresa, sarebbero proiettati di nuovo nella bagarre per evitare la retrocessione e immediatamente diventerebbero un altro obiettivo del Frosinone. Ecco perché la partita che si disputerà tra qualche ora al Matusa è di un’importanza fondamentale per sperare nella salvezza”.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week
CONDIVIDI