Ceccano – Successo per il seminario di Aikido

Sabato scorso si è svolto a Ceccano, presso la Scuola di Arti Marziali Kanda Aikido di via Passo del Cardinale, con la collaborazione dell’International Asi Do Academy of Martial Art, ASI Settore Arti Marziali ed il Cora Dojo di Cori, il seminario di Aikido “Due Passi sul Tatami”. La direzione è Maestro Roberto Ceracchi, direttore tecnico del Cora Dojo. La lezione si è svolta dalle ore 15,00 alle ore 17,00, per poi terminare con una sessione d’esame per cintura nera 1° dan, sostenuto dalla signora Faten Aljaber, allieva del Maestro Gianluca Nicolia, direttore tecnico del Kanda Aikido. Esame superato egregiamente, la signora dunque è entrata a far parte dello staff tecnico della scuola stessa capeggiato dal Maestro Nicolia, coadiuvato  dall’Istruttore Gian Marco Carlini, Assistente Istruttore Giorgio Rossi e la giovanissima allenatrice Noa Nicolia di appena 16 anni. La splendida lezione tenuta dal Maestro Ceracchi, ha trovato la piena approvazione degli oltre 20 atleti intervenuti compresi fra i 7 ed i 50 anni, i quali si sono detti soddisfatti per la proposta tecnica e per la dialettica allegra e diretta del Maestro Roberto Ceracchi, che ha catturato tutti per la sua solarità. Gli stessi allievi del Cora Dojo, fra cui i figli del Maestro, Riccardo e Valentina Ceracchi, oltre ad esprimere una notevole tecnica aikidoistica, si sono mostrati notevolmente disponibili allo scambio tecnico con gli atleti più giovani, contribuendo notevolmente a far sì che la giornata fosse espressione sana di armonia e condivisione. L’ argomento proposto “Due Passi sul Tatami” per le due ore di stage, ha offerto diversi spunti tecnici-pratici, al fine di creare nelle diverse situazioni relazionali, siano esse di riscontro sportivo o di quotidianità, il giusto approccio in base alle capacità, emotività o qualsiasi altra soggettività del singolo atleta  lo splendido pomeriggio di scambio culturale sportivo relazionale.

La giornata si è conclusa con l’intervento del Maestro Fabio Bracaglia, dirigente nazionale ASI, nonché presidente dell’ International Asi Do, il quale, oltre a portare i saluti del Master Carmine Caiazzo, responsabile nazionale del Settore Arti Marziali ASI, presidente della FITAE-ITF, ha proceduto con la consegna di una targa di ringraziamento al Maestro Roberto Ceracchi, e degli attestati di partecipazione per tutti gli atleti intervenuti, mentre all’esaminata Faten Eljabar ha consegnato il diploma di Cintura Nera 1° Dan di Aikido.

Questa è la prima della serie di iniziative che vedranno coinvolto il Dojo Kanda Aikido-Scuola Arti Marziali che quest’anno compie 15 anni dalla fondazione. Con queste manifestazioni si vuole ribadire l’importanza di tali incontri che, oltre ad avere rilevanza per la formazione tecnica fornita agli atleti, hanno quell’aspetto educativo relazionale a cui vengono spinti soprattutto i giovani atleti, affinché siano liberi da qualsiasi pregiudizio, e possano essere persone migliori per futuri migliori. Un ringraziamento particolare va a tutti i genitori che con pazienza supportano i propri figli in una pratica così impegnativa, oltre ad essere i  reporter nella costruzione storica di tutte le attività.

Cinzia Cerroni