Pallamano A1: indicazioni positive per l’HC Fondi

Dopo le prime due settimane di preparazione precampionato, è arrivato il momento di tirare le prime somme in casa HC Fondi in vista del prossimo campionato di A1. La rosa della serie A maschile, radunatasi agli ordini di mister Giacinto De Santis lo scorso 1° agosto, fin dai primi test atletici ha palesato una buona condizione, consentendo al tecnico rossoblù di seguire senza intoppi il programma prestabilito.
Gli atleti “fondani” hanno finora lavorato tanto e bene, alternando sedute in palestra ad altre di tecnica e tattica. I primi test agonistici sono stati rappresentati dalla classica partitella in famiglia, vinta 31-28 dal team composto dai ragazzi che disputeranno il prossimo campionato di serie A e dal derby contro il Gaeta Sporting Club, che ha visto prevalere D’Ettorre e compagni 32-24.
Contro gli uomini di Salvatore Onelli, nonostante il carico di lavoro della scorsa settimana – in media di due sedute giornaliere – e l’assenza di Travar e Nardin (al primo è stato concesso un permesso di tre giorni, mentre il giovanissimo veneto è impegnato con la Nazionale U18 negli Europei B in Georgia, dove gli azzurrini stanno facendo molto bene), i fondani hanno mostrato buona volontà di raggiungere gli obiettivi prefissati prima del match. “Abbiamo disputato un buon test – ha dichiarato il tecnico rossoblù Giacinto De Santis -. Era la prima partita contro un avversario e devo dire che mi è piaciuto lo spirito di squadra e l’attenzione che hanno messo i ragazzi sugli obiettivi che ci siamo posti per la partita. Abbiamo cambiato molto, per cui molti meccanismi non ci sono, ma la predisposizione a trovarli in fretta quello sì”.
Dopo i due giorni di riposo, gli uomini cari al presidente Vincenzo De Santis domain disputeranno una prestigiosa amichevole contro i campioni d’Italia della Junior Fasano. Il Campionato inizierà l’8 settembre. Fondi comincerà in trasferta contro la matricola Ego Siena.