Sulla scia di Cassino, Palladino (PD) lancia le primarie a Frosinone

Andrea Palladino, Pd

“Congratulazioni e buon lavoro a Enzo Salera per la straordinaria vittoria a Cassino. Il percorso delle primarie, molto partecipate anche per via di un’ottima organizzazione a garanzia di tutti i candidati e con la massima trasparenza, ha inciso in maniera importante sul successo del centrosinistra. La volontà di coinvolgere i cittadini nella scelta del candidato da mettere in campo si è dimostrata ancora una volta vincente. Per questo motivo, sarà importante utilizzare lo strumento delle Primarie anche a Frosinone”.

Lo dichiara in una nota il segretario Pd di Frosinone, Andrea Palladino.

“È fondamentale – prosegue Palladino – farsi trovare pronti e scegliere insieme, e non contro qualcuno, il candidato adatto per questa grande sfida. Del resto bisogna mettere la parola fine, al più presto, all’amministrazione Ottaviani che si dimostra ogni giorno disastrosa e che ha letteralmente abbandonato Frosinone. È evidente che con le possibili elezioni anticipate Ottaviani lascerà la guida della città per seguire i propri interessi personali, fregandosene delle condizioni allarmanti in cui versa il capoluogo. Con le primarie del centrosinistra, da svolgersi il prima possibile, il candidato vincente avrà la possibilità di iniziare da subito un lavoro per allargare la coalizione e sviluppare un progetto di rilancio e di cambiamento per la città di Frosinone. La nostra città non può restare in balia di un’amministrazione incompetente”.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI