Le auto più amate dai giovani in Italia
Auto Adriana  

Le auto più amate dai giovani in Italia

Quando si tratta di acquistare un’auto, le caratteristiche da tenere in considerazione possono variare a seconda dell’età e delle esigenze.

Quando si è giovani la scelta è condizionata dalle ultime tendenze e stare al passo è importante, per questo l’automobile rappresenta un segno di stile e distinzione.

Come illustrato dal magazine on line automotive-news.it, le mode anche in tema di automobili possono essere passeggere, tuttavia, nella classifica delle auto preferite dai giovani italiani, alcuni modelli rimangono sempre in cima.

Negli ultimi anni, infatti, i giovani hanno orientato la loro scelta verso automobili più compatte, ma grintose e cool oppure verso le classiche sportive per gli amanti di una guida più vivace.

Scopriamo, quindi, quali sono le auto più amate dai giovani italiani degli ultimi anni.

Fiat 500 e 500 Abarth

Fiat 500 rappresenta un’icona di stile dalla storia indimenticabile.

La citycar è in cima alla classifica delle auto più amate dai giovani, grazie alle sue linee inconfondibili dal design elegante e fresco.

La 500 non rappresenta per i giovani solo un’automobile, ma un mezzo per distinguersi, per mostrare di essere alla moda e di seguire lo stile.

Un ulteriore fattore di scelta può essere dato dall’ampia possibilità di personalizzazione disponibile, dalla vasta gamma di colori, ma anche dalle dimensioni ridotte.

Questo aspetto rappresenta, infatti, un grande vantaggio: avere un veicolo compatto, permette di destreggiarsi nel traffico e facilita la ricerca del parcheggio.

Per gli amanti della sportività, apprezzata soprattutto da giovani uomini è, invece, la 500 Abarth, che unisce la praticità di guida alla potenza del motore.

Alfa Romeo MiTo

Una delle auto più gettonate negli ultimi anni appartiene nuovamente alla casa italiana.

Molto apprezzata dagli amanti delle sportive, quest’auto regala una guida dinamica e, nonostante l’uscita recente dalla produzione, la sua linea di design non passa mai di moda.

Gli interni sono eleganti e confortevoli, per chi ricerca un’auto giovanile e di tendenza, ma è attento alla cura dei dettagli.

Anche lo spazio è un elemento di forza di Alfa Romeo MiTo. Si tratta, infatti, di un’auto compatta e adatta alle esigenze cittadine, ma con una buona capienza interna per passeggeri e bagagli.

Volkswagen Golf

Per i giovani amanti della velocità e della sportività anche la casa tedesca offre la giusta risposta.

Infatti, Volkswagen Golf rimane in testa alla classifica delle auto più amate dai giovani, grazie alle linee aggressive degli esterni e alla potenza del motore che non passa inosservata.

La Golf garantisce una sensazione di guida adrenalinica e la garanzia di qualità del marchio tedesco.

Infine, le dotazioni tecnologiche colpiscono anche gli amanti dell’innovazione che più sono inclini a seguire le nuove tendenze.

Mini

Tra le auto che hanno fatto la storia ritroviamo Mini.

La berlina dal cuore britannico nata dalla rivisitazione moderna della Mini del 1959 ha avuto, fino ad ora, tre generazioni.

Anche in questo caso, attraverso i vari restyling, l’auto ha saputo conquistare il cuore dei giovani e rimanere un modello di stile.

Mini ha saputo catturare l’attenzione di chi vuole distinguersi e affermare la propria eccentricità, grazie alla possibilità di personalizzazione con colori e temi diversi. La bandiera del Regno Unito sul tettuccio ne è un esempio e garantisce quel pizzico di brio per una vettura che non vuole passare inosservata.

Renault Clio

Il suo potente restyling ha saputo davvero trasformare la Clio e ha permesso di rivolgersi anche ai giovani.

Grazie alle sue linee aggressive, ha catturato l’attenzione di chi desidera un veicolo esteticamente accattivante, ma senza grosse pretese sulle prestazioni.

Interessante anche dal punto di vista dei consumi e del prezzo di listino, Renault Clio si adatta anche alle esigenze dei giovani neopatentati che desiderano un’auto alla moda ma con una potenza del motore contenuta.