Forni a legna in muratura caratteristiche, modi d'uso, peculiarità
Casa celeste  

Forni a legna in muratura: caratteristiche, modi d’uso, peculiarità

Forni a legna in muratura: le loro caratteristiche

Avere un forno a legna in muratura al giorno d’oggi è considerata una rarità, oltre che una fortuna di grande valore. Questo tipo di forni a legna, sempre più difficili a trovarsi, presentano alcune caratteristiche peculiari ed introvabili in altri prodotti.
Le loro speciali qualità, come sarà descritto in seguito, permettono di avere una cottura di pizza e pane praticamente perfetta, mentre la loro fattura garantisce anni di utilizzo senza problemi; basti pensare che alcuni forni sono in grado di durare per intere generazioni.
Inoltre, esistono forni a legna in muratura pressoché per qualsiasi ambiente, così che tutti possano trovare la soluzione che fa al proprio caso: ad esempio, vi sono dei forni da giardino in muratura che possono essere posizionati all’esterno.
I forni a legna in muratura vengono venduti in tutta Italia, ma di particolare rilevanza è la vendita di forni a legna in muratura a Roma, dove vi sono un gran numero di imprese specializzate nella loro realizzazione artigianale, sempre eseguita da mani esperte ed affidabili. I forni a legna in muratura Roma sono infatti tra i più apprezzati dell’intero mercato, grazie alla cura con cui sono costruiti e l’attenzione al dettaglio che li caratterizza.

Forni a legna in muratura: come sono realizzati

I forni in legna a muratura sono oggetti di prestigio realizzati con sapienza e cura da esperti del settore con anni di esperienza.
Di solito, la struttura è costituita da dei pannelli prefabbricati in cemento armato, a cui si aggiungono dei mattoni con proprietà refrattarie che formano l’interno del forno; questi speciali mattoni hanno la capacità di sopportare temperature molto alte per periodi lunghi, senza perdere le loro qualità. Inoltre, essi rendono possibile l’uniformazione del calore all’interno del forno, così non vi saranno zone con temperatura maggiore ed altre con temperatura più bassa, e con esse scomparirà il rischio di cotture scorrette e non omogenee.
Ad occuparsi della fabbricazione e dell’installazione dei forni in legna in muratura sono delle aziende specializzate, le quali sono dotate di propri tecnici che si occuperanno personalmente dell’assemblaggio del forno nel posto designato.
Si sconsiglia di effettuare una installazione fai da te, in quanto la stessa deve essere eseguita conformemente alla normativa vigente e necessita poi di essere certificata. Si parla infatti di installazione a regola d’arte.

Forni a legna in muratura, l’ideale per cucinare pane e pizza

Se siete degli amanti della pizza e del pane fatto in casa, allora sappiate che il forno a legna in muratura è la soluzione migliore per realizzare pane e pizza come dei veri fornai.
Pane e pizza sono prodotti con preparazioni e cotture diverse; nonostante ciò, i forni a legna in muratura sono perfetti per cucinare entrambri questi prodotti.
Per la pizza, è consigliato possedere un forno che non si estenda in altezza internamente, in modo che il calore possa concentrarsi meglio sul piano cottura; la pizza infatti, richiede pochi minuti (a volte neanche uno intero) di cottura, a patto che la temperatura sia estremamente alta.
Per il pane, al contrario, la cottura richiesta è ad una temperatura significamente più bassa, ma il tempo necessario è decisamente più lungo e, come per la pizza, esso varia anche in base alla composizione dell’impasto.
Esistono diversi forni a legna in muratura, i quali sono più o meno adatti alla cottura di un determinato prodotto; il consiglio è dunque di comprare quello che meglio si adatta alle proprie esigenze, permettendovi di raggiungere l’eccellenza nella cottura a forno a legna.